Contact us

Tel: +30 210 3613379
Tel: +41 32 5101465

Contact

Attualità

Consorzio per l'incidente "Costa Concordia"

Costa Concordia

I membri del consorzio possiedono più di cento anni di esperienza cumulativa nel risarcimento per decessi e lesioni verificatesi in grandi disastri marittimi ed aerei. I loro componenti sono stati coinvolti professionalmente in molte delle maggiori tragedie degli ultimi 30 anni. Il consorzio include avvocati con esperienza provenienti da Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Stati Uniti e anche il nostro studio legale. I loro studi rappresentano esclusivamente le parti danneggiate e nella loro attività hanno ottenuto per i loro clienti risarcimenti per più di un miliardo di dollari.

La Svizzera e la Germania parafano una convenzione fiscale

In data odierna i negoziatori di Svizzera e Germania hanno concluso a Berna le trattative concernenti questioni fiscali pendenti e hanno parafato una convenzione fiscale che, per le persone residenti in Germania, prevede il pagamento a posteriori di un'imposta sulle loro attuali relazioni bancarie in Svizzera. Al riguardo esse possono effettuare un pagamento unico d'imposta oppure dichiarare i loro conti. I futuri redditi e utili dei capitali di clienti bancari tedeschi in Svizzera saranno soggetti a un'imposta liberatoria, il cui provento sarà trasferito dalla Svizzera alle autorità tedesche. Con la convenzione i due Paesi intendono inoltre migliorare l'accesso ai reciproci mercati per i fornitori di servizi finanziari. La convenzione dovrebbe essere firmata nelle prossime settimane da entrambi i Governi e potrebbe entrare in vigore all'inizio del 2013.

La Svizzera e la Grecia firmano la riveduta Convenzione per evitare le doppie imposizioni

In data odierna, la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf e l’ambasciatore di Grecia in Svizzera John Mourikis hanno firmato a Berna una Convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito (CDI). La CDI contiene disposizioni sullo scambio di informazioni negoziate in base ai parametri decisi dal Consiglio federale e che corrispondono allo standard dell’OCSE.